Scommesse Sportive con le migliori quote sulle favorite nei maggiori campionati.

Analisi effettuata da Betradar su base statistica tenendo conto unicamente della quota 1X2 con riferimento a tutti gli incontri del campionato di Serie A durante il periodo promozionale.


William Hill Prodotti

Vai al contenuto

Login
Memorizza dati Dimenticato i dati d'accesso?

Statistiche Serie A

 

Opta Facts Serie A

34ª giornata - 21-23 aprile 2018

 

SPAL - Roma

  • Sono 31 i confronti di Serie A tra SPAL e Roma: i ferraresi hanno vinto 10 di queste partite, con i capitolini vittoriosi in 12 occasioni (nove i pareggi).
  • La SPAL ha perso solo tre delle 15 partite casalinghe di Serie A contro la Roma: nove successi interni e tre pareggi completano il bilancio.
  • La Roma è imbattuta nelle ultime 17 partite di Serie A contro squadre neopromosse (14V, 3N), vincendo tutte e 10 le più recenti.
  • Sei pareggi consecutivi per la SPAL (tre 0-0 e tre 1-1): l'ultima squadra a collezionarne sette di fila in un singolo campionato di Serie A è stata l'Inter nel novembre 2004.
  • Da quando la Serie A è tornata a 20 squadre (2004/05), quando la Roma ha collezionato almeno 64 punti dopo 33 giornate è sempre arrivata nelle prime tre posizioni della classifica finale.
  • La Roma ha perso solamente una delle ultime 23 trasferte di campionato, a dicembre contro la Juventus: nel parziale per i giallorossi 16 successi e sei pareggi.
  • La Roma è la seconda squadra per numero di tiri in questo campionato (582), la SPAL è invece la penultima (319).
  • Cengiz Ünder ha segnato sei reti in questo campionato, era dalla stagione 1962/63 che un giocatore turco non segnava cosi tanti gol in una singola stagione di Serie A (Can Bartu in quel caso, otto reti con il Venezia).
  • Federico Viviani ha disputato le sue prime sei partite di Serie A con la maglia giallorossa nella stagione 2011/12: contro la Roma ha segnato il suo unico gol esterno in questo campionato.
  • Il primo dei tre gol con la Roma per Lorenzo Pellegrini è arrivato nella gara di andata contro la SPAL, ma tutte le sue reti sono arrivate finora in gare casalinghe.


Sassuolo - Fiorentina

 

  • La Fiorentina ha perso solo uno dei nove confronti di Serie A con il Sassuolo, vincendo cinque di queste partite (tre i pareggi).
  • Inoltre la Fiorentina è imbattuta in casa del Sassuolo nel massimo campionato, grazie a due successi seguiti da altrettanti pareggi.
  • Il Sassuolo è rimasto imbattuto per sette partite consecutive in Serie A per la prima volta in stagione - l'unica volta in cui i neroverdi sono arrivati a otto in un singolo campionato è stata nel dicembre 2014.
  • Il Sassuolo non vince in casa da sette partite di campionato, parziale in cui ha ottenuto cinque punti - l'ultimo successo interno per i neroverdi è arrivato a dicembre contro l'Inter.
  • La Fiorentina ha subito quattro gol nell'ultima gara, tante reti quante nelle precedenti nove partite di campionato.
  • La Fiorentina ha perso solamente una delle ultime 10 trasferte di campionato (5V, 4N), rimanendo imbattuta nelle cinque più recenti.
  • Se da una parte solo tre squadre hanno segnato più della Fiorentina (otto reti) nei primi 15 minuti di partita, dall'altra il Sassuolo è quella che ha realizzato meno gol nello stesso periodo di gara (uno soltanto).
  • Solo il Verona (36%) ha una percentuale di tiri nello specchio peggiore del Sassuolo (38%) - 16ª in questa classifica con il 40% la Fiorentina.
  • Khouma Babacar ha giocato 99 partite con la maglia della Fiorentina in Serie A, segnando 27 reti, 10 delle quali da subentrato.
  • Giovanni Simeone ha fatto il suo esordio in Serie A proprio contro il Sassuolo, nel settembre 2016 - per lui contro i neroverdi un gol in tre sfide, quello della gara di andata.

 


Milan - Benevento

  • La gara di andata, pareggiata per 2-2 con un gol di Brignoli al 95°, è stata la prima di Gattuso sulla panchina del Milan in Serie A.
  • Il Milan non pareggiava quattro gare di fila in uno stesso campionato di Serie A dall'aprile 1994 - solo nel 1947 i rossoneri sono arrivati a cinque di fila.
  • Il Milan è imbattuto nelle ultime sette partite casalinghe di campionato (4V, 3N), parziale in cui i rossoneri hanno mantenuto quattro volte la porta inviolata.
  • In tutte le ultime sei partite del Benevento si sono segnati almeno tre gol: 27 reti in totale, una media di 4.5 per incontro.
  • Dopo 15 sconfitte consecutive il Benevento ha ottenuto il primo punto esterno in Serie A nell'ultima trasferta contro il Sassuolo.
  • Il Milan è, con la Fiorentina, la squadra che ha segnato più gol nei primi 10 minuti di partita di questo campionato (sette).
  • Il Benevento ha concesso 78 gol in questo campionato: ultima squadra a concederne di più dopo 33 partite è stata la Pro Patria nel 1955/56 (87).
  • Sia Milan che Benevento hanno segnato sette gol su sviluppo di corner: per il Benevento è record in percentuale (25%, sette su 28 totali).
  • Il miglior marcatore in campionato del Milan da quando Gattuso allena i rossoneri è Giacomo Bonaventura: sei reti, la prima proprio nel debutto del tecnico contro il Benevento nel match d'andata.
  • Tutti gli ultimi sei gol del Benevento sono stati segnati da Cheick Diabaté: nonostante l'ultima partita a secco la sua rimane la miglior media minuti/gol (minimo 5 gol) dei top-5 campionati europei (una rete ogni 54 minuti).

 

 

Cagliari - Bologna

 

  • Il Cagliari non vince in Serie A contro il Bologna dall'ottobre 2012: da allora quattro successi di fila per gli emiliani e due pareggi nelle due partite più recenti.
  • Sono 27 i confronti tra queste due squadre in casa del Cagliari in Serie A: per i sardi 11 successi, 12 pareggi e solamente quattro sconfitte.
  • Il Cagliari ha vinto solo una delle ultime sette partite alle 12.30 (2N, 4P), perdendo in questo parziale anche con il Bologna (2-1 al Dall'Ara nel settembre 2016).
  • Il Cagliari ha alternato una partita con reti a una senza nelle ultime sei di campionato: sconfitta per 4-0 contro l'Inter nella più recente.
  • Il Cagliari ha concesso una media di tre gol a partita nelle ultime quattro gare casalinghe in Serie A: parziale in cui i sardi hanno ottenuto una vittoria, un pareggio e due sconfitte.
  • Nelle ultime nove partite di campionato il Bologna non ha mai concesso più di un gol (sette reti subite nel parziale).
  • Nel 2018 il Bologna ha guadagnato un solo punto in trasferta, nessuna squadra ha fatto peggio in Serie A.
  • Il Cagliari ha segnato il 33% dei propri gol di testa, record in percentuale in questo campionato: 10 sui 30 totali.
  • Marco Sau ha realizzato un solo gol nelle ultime 22 presenze in campionato, a febbraio contro la SPAL.
  • Mattia Destro ha realizzato sei gol in otto match contro il Cagliari in Serie A, solo contro il Chievo ha segnato di più nel massimo campionato (otto reti, ma in 12 sfide).

 

 

Atalanta - Torino

  • Sia Atalanta che Torino hanno segnato nelle ultime quattro sfide tra le due squadre in Serie A, parziale in cui si sono registrati un successo per parte e due pareggi.
  • L'ultimo pareggio tra queste due squadre in casa dell'Atalanta è stato nell'ottobre 2007: da allora tre successi per parte in Serie A.
  • L'Atalanta non ha concesso gol nelle ultime due partite di campionato: l'ultima volta in cui i bergamaschi sono arrivati a tre clean sheet di fila è stata nel marzo 2017.
  • L'Atalanta ha vinto due delle ultime otto partite interne di campionato (3N, 3P), mentre nelle precedenti otto aveva ottenuto cinque successi (2N, 1P).
  • Nessuna squadra ha pareggiato più partite del Torino in questo campionato (14).
  • Il Torino ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime due trasferte di campionato: i granata non arrivato a tre clean sheet esterni consecutivi in Serie A dal 1993.
  • Gli ultimi sette gol dell'Atalanta in campionato sono stati segnati da 7 giocatori diversi.

 

  • Musa Barrow è il secondo giocatore più giovane del campionato ad aver segnato almeno un gol e fornito almeno un assist, dopo Brignola.
  • Andrea Belotti ha sbagliato cinque degli ultimi sette rigori calciati in Serie A: considerando 2016/17 e 2017/18 è il giocatore che ha sbagliato più tiri dal dischetto nei top-5 campionati europei.
  • Iago Falque ha segnato cinque gol in Serie A contro l'Atalanta, la sua vittima preferita nel massimo campionato.

 

Chievo - Inter

  • L'Inter ha mantenuto la porta inviolata in cinque degli ultimi sette confronti con il Chievo in Serie A: per i nerazzurri cinque successi, un pareggio e una sconfitta.
  • Nelle ultime otto sfide interne contro l'Inter in Serie A il Chievo tre volte ha realizzato due gol (tre vittorie) cinque volte non ha segnato (cinque sconfitte).
  • I 40 tiri tentati dall'Inter nel match d'andata vs Chievo rappresentano il record di conclusioni per una squadra in una partita in Serie A, da quando Opta raccoglie questo tipo di dato (dal 2004/05).
  • Il Chievo è imbattuto nelle ultime quattro partite interne di Serie A (2V, 2N): i gialloblu non arrivano a cinque di fila in un singolo campionato da maggio 2016.
  • L'Inter ha tenuto la porta inviolata in sette delle ultime otto partite di campionato, più di ogni altra squadra nello stesso periodo.
  • L'Inter non ha segnato nemmeno un gol nelle ultime tre trasferte di campionato e non arriva a quattro gare esterne di fila senza reti dal 1999.
  • L'Inter è la squadra che ha segnato maggiormente di testa nel campionato in corso (12) - solo il Cagliari (33%) ha fatto meglio del Chievo (28%, otto su 29) in percentuale.
  • La prossima sarà la panchina numero 200 per Rolando Maran in Serie A.
  • L'unica doppietta di Valter Birsa in Serie A è arrivata proprio contro l'Inter, nell'agosto 2016 - contro nessuna squadra ha segnato più di due reti nel massimo campionato.
  • Il Chievo è la vittima preferita di Ivan Perisic in Serie A: per lui quattro gol in quattro gare contro i gialloblu, inclusa la sua unica tripletta nel massimo campionato.

 


Lazio - Sampdoria

 

  • La Lazio ha segnato in tutte le ultime 12 partite di campionato contro la Sampdoria, parziale in cui è rimasta sconfitta una sola volta: nove successi e due pareggi per i biancocelesti.
  • La Lazio ha vinto nove delle ultime 11 partite interne con la Sampdoria in Serie A (due pareggi): in questo parziale i biancocelesti hanno mantenuto la porta inviolata sette volte.
  • L'ultima volta in cui la Lazio ha segnato sette gol in una singola partita di Serie A è stata proprio nella gara di ritorno dello scorso campionato contro la Sampdoria.
  • In un campionato a 20 squadre, solamente una volta la Lazio ha ottenuto almeno 64 punti dopo 33 partite, nella scorsa stagione terminata poi al quinto posto.
  • Nelle ultime sei partite casalinghe di Serie A la Lazio ha vinto solamente due volte, con due pareggi e due sconfitte a completare: i biancocelesti avevano vinto tutti i precedenti tre incontri interni.
  • Nemmeno un pareggio nelle ultime otto trasferte di campionato per la Sampdoria, con sei punti a fronte di sei sconfitte (tante quante nelle precedenti 17 gare esterne).
  • Sono nove le partite recuperate dalla Lazio dopo essere andata sotto nel punteggio (6V, 3N), solo il Napoli (10) ne conta di più - nessuna squadra ha perso più punti della Sampdoria da posizione di vantaggio (20).
  • Nove gol con giocatori subentrati dalla panchina per la Sampdoria, incluso quello di Zapata al Bologna: nessuna squadra ne conta di più in questo campionato.
  • Luis Alberto è il primo giocatore di questo campionato ad aver raggiunto la doppia cifra sia di gol (11) che di assist (12).
  • Nelle ultime due partite di campionato contro la Lazio, Fabio Quagliarella ha partecipato a quattro reti, grazie a due gol e due assist, che però non hanno portato nemmeno un punto alla propria squadra.

Udinese - Crotone

  • L'Udinese ha vinto due dei tre precedenti contro il Crotone in Serie A (1P), con un solo gol subito nel bilancio.

o   L'Udinese ha perso tutte le ultime 10 partite di fila in Serie A, tutte subendo almeno due gol: è la quinta striscia di sconfitte consecutive più lunga della storia in un singolo campionato di A.

  • I friulani hanno perso gli ultimi quattro incontri casalinghi in Serie A, subendo sempre esattamente due reti nel parziale; l'unica volta che sono arrivati a cinque sconfitte interne di fila in un singolo campionato è stata nel 1961.
  • Il Crotone non è riuscito a segnare più di un singolo gol nelle ultime sei partite di campionato (tre reti): nel parziale una vittoria, un pareggio e quattro sconfitte.
  • Per il Crotone sono quattro le sconfitte di fila in trasferta in Serie A; solo una volta nella massima serie i calabresi hanno inanellato una striscia peggiore (cinque), nelle loro prime cinque gare esterne della competizione.
  • Il Crotone è la squadra che ha segnato meno gol di testa in questo campionato (due), oltre ad essere la seconda per gol subiti con questo fondamentale (13, meno solamente dei 15 del Benevento).
  • Nella partita di andata è arrivata la prima vittoria di Massimo Oddo in Serie A (escludendo vittorie a tavolino).
  • Kevin Lasagna ha segnato nel suo unico confronto con il Crotone in Serie A, nella partita di andata.
  • Jakub Jankto ha segnato contro il Crotone la sua unica doppietta in Serie A, nel match di andata di questo campionato: il calciatore ceco non trova il gol in casa da settembre contro il Genoa.
  • Contro l'Udinese ha trovato il primo gol in Serie A Marcus Rohden, nel maggio 2017.

 

 

Juventus - Napoli

  • La Juventus ha vinto otto delle ultime 12 partite contro il Napoli in Serie A (2N, 2P) e in particolare è rimasta imbattuta nelle ultime quattro (3V, 1N).
  • La Juventus viene da una striscia di sei successi consecutivi davanti al suo pubblico in Serie A contro il Napoli, avendo anche mantenuto la propria porta inviolata in quattro di queste gare (due soli gol incassati nel parziale).

o   Dopo 10 partite con la porta inviolata la Juventus ha subito gol in tre delle ultime quattro di campionato (quattro reti in totale).

  • La Juventus ha concesso un solo gol nelle ultime nove partite casalinghe di campionato: parziale in cui ha ottenuto otto successi e un pareggio per 0-0 contro l'Inter.
  • Il Napoli ha una striscia di imbattibilità in trasferta che dura da 29 partite in Serie A (23V, 6N): l'ultima sconfitta esterna per i partenopei è stata proprio nell'ultima sfida contro la Juventus all'Allianz Stadium (ottobre 2016).

o   Il Napoli è la squadra che ha guadagnato più punti da svantaggio (28) in questo torneo, frutto di nove vittorie e un pareggio in 12 partite in cui è andato sotto nel punteggio.

  • Maurizio Sarri ha perso cinque dei sette precedenti in Serie A da allenatore contro la Juventus (1V, 1N), contro nessuna altra squadra della massima serie ha ottenuto così tante sconfitte.
  • Gonzalo Higuaín - 71 gol in 104 presenze di Serie A con il Napoli - ha segnato in due dei tre precedenti di campionato contro i partenopei, incluso il gol vittoria nel match di andata.
  • Inoltre la prossima partita di Higuaín sarà la numero 100 in bianconero (tutte le competizioni): 54 gol per l'argentino, cinque dei quali al Napoli.
  • Dries Mertens è rimasto a secco di gol nelle ultime sette partite di campionato contro la Juventus: la sua unica marcatura contro i bianconeri è stata segnata nel marzo 2014.


Genoa - Verona

  • Il Genoa è imbattuto da cinque sfide in campionato con il Verona (3V, 2N). Successo 1-0 per i liguri nel match di andata, che solo una volta nella stessa Serie A hanno vinto entrambi gli incontri contro i veneti: nel 1957/58.
  • I grifoni hanno vinto le ultime quattro gare casalinghe nella massima serie contro i gialloblu, e hanno mantenuto la propria porta inviolata in tre di questi incontri.
  • Il Genoa ha perso l'ultima partita di campionato dopo una serie di due vittorie e due pareggi.
  • Il Genoa ha vinto cinque delle ultime otto partite giocate al Ferraris in campionato (1N, 2P): non aveva ottenuto neanche un successo nelle precedenti otto della Serie A 2017/18 (2N, 6P).

o   Il Verona ha segnato un solo gol nelle ultime sei partite di Serie A, parziale in cui ha trovato cinque sconfitte e un successo (l'1-0 contro il Cagliari).

  • Il Verona viene da una striscia di cinque sconfitte consecutive fuori casa in Serie A, sempre con almeno due reti subite a partita, zero quelle segnate: i gialloblù non inanellano una striscia di sei sconfitte esterne da gennaio 2002.
  • Il Verona è la squadra che ha segnato meno da fuori in questo campionato (due), mentre solo il Sassuolo (21) ha realizzato meno reti del Genoa (22) dall'interno dell'area.
  • Il 23% dei gol del Genoa è arrivato nei primi 15 minuti (sei su 26), record in percentuale in questo campionato.
  • Rômulo è il giocatore del Verona ha partecipato a più gol (sei) in questo campionato: quattro assist e due reti per lui.
  • Daniel Bessa, in gol nell'ultima gara casalinga di campionato, ha giocato la prima parte della stagione con la maglia del Verona: con i gialloblù complessivamente 58 presenze e nove reti tra Serie A e B.

 

 
 
 

?

Schedina

arrowIncludi nelle multiple Elimina Tutto

Caricamento...
La tua Scheda Scommesse è attualmente vuota
Verifica della Carta - inserisci i dati richiesti
Attendere Prego
Ti preghiamo di attendere mentre la tua scommessa viene piazzata
Attendere prego
Ritardo scommessa
Ti preghiamo di attendere mentre la tua scommessa viene esaminata da un quotista per approvazione.

Questa è un'offerta a tempo limitato - Ti preghiamo di cliccare SCOMMETTI o Declina Offerta

Ritardo scommessa
Tempo Residuo

?

Multipla (Min 2€). / Sistemi (Min 0.05€/colonna)

?

Forecasts / Tricasts

?

Sistemi Accoppiata / Trio

Tutte le scommesse sono accettate in accordo con le normative vigenti in termini di scommesse, come pubblicate dall'AAMS.

Per visualizzare le tue Scommesse Aperte Clicca Qui
Aiuto? Contatta l'Assistenza Clienti

Bonus disponibili

Tutte le scommesse sono accettate in accordo con le normative vigenti in termini di scommesse, come pubblicate dall'AAMS.


 
 
 
5€ in Game Bonus senza rischi
 
Quote Maggiorate Live
Promozioni
Le Dritte dell'esperto