Scommesse Sportive con le migliori quote sulle favorite nei maggiori campionati.

Analisi effettuata da Betradar su base statistica tenendo conto unicamente della quota 1X2 con riferimento a tutti gli incontri del campionato di Serie A durante il periodo promozionale.


William Hill Prodotti

Vai al contenuto

Login
Memorizza dati Dimenticato i dati d'accesso?

Confederations Cup 2017

 
 
 
 

Confederations Cup 2017: tutto pronto per la sfida delle Nazionali del calcio mondiale

Inizierà il 17 giugno la decima edizione della Confederations Cup FIFA 2017. La manifestazione si svolgerà in Russia, Paese che ospiterà i mondiali del 2018. Le 8 nazionali partecipanti sono raggruppate in 2 gironi da 4 squadre. Le prime due classificate di ogni raggruppamento si sfideranno nelle semifinali e finali. Il gruppo A è composto da Russia, Nuova Zelanda, Portogallo e Messico. Il B da Germania, Australia, Cile e Camerun.


Il regolamento della Confederations Cup

Hanno diritto a partecipare al torneo i campioni delle sei federazioni continentali, i campioni del mondo in carica e la Nazionale del Paese che ospiterà la coppa del Mondo nell'anno successivo. Se una squadra detiene sia il titolo continentale che quello mondiale partecipa la finalista che ha perso l'ultimo torneo continentale. A partire da dicembre 2004 la FIFA, ente organizzatore, ha fissato la Confederations Cup ogni 4 anni.


La storia della manifestazione

La prima edizione si svolse nel 1992 con le 4 Nazionali detentrici dei titoli continentali, Argentina, Usa, Costa d'Avorio e Arabia Saudita impegnate in gare a eliminazione diretta. La finale fu tra Argentina e Arabia Saudita e si chiuse con la vittoria dei sudamericani. Sudamericani che tornarono all'ultimo atto nell'edizione successiva, quella del '95, in cui vennero sconfitti dalla Danimarca.


Nel 1997 la FIFA inizia a gestire la manifestazione definendone la formula valida ancora oggi con due gironi da 4 squadre. La prima squadra a trionfare con la nuova struttura è il Brasile che sconfigge in semifinale la Repubblica Ceca e in finale l'Australia. Passano due anni e arriva il primo trionfo per la nazionale ospitante, il Messico che batte in finale i detentori del titolo del Brasile. Dal 2001 la sede del torneo è la stessa che ospiterà il mondiale. Nell'edizione giocata in Giappone e Corea del Sud sarà la Francia a trionfare. Transalpini che, forti del fattore campo, vinceranno anche nel 2003.


Nel 2005 il passaggio alla cadenza quadriennale. In una Germania che dopo un anno assisterà al trionfo dell'Italia nel Mondiale, sarà il Brasile a imporsi in finale contro l'Argentina. Brasile che vincerà anche le due edizioni successive, quella sudafricana del 2009 e quella casalinga del 2013.


Confederations Cup 2017: calendario e squadre partecipanti

Russia-Nuova Zelanda - sabato 17 giugno, San Pietroburgo


Portogallo-Messico - domenica 18 giugno, Kazan


Camerun-Cile - domenica 18 giugno, Mosca


Australia-Germania - lunedì 19 giugno, Soci


Russia-Portogallo - mercoledì 21 giugno, Mosca


Messico-Nuova Zelanda - mercoledì 21 giugno, Soci


Camerun-Australia - giovedì 22 giugno, San Pietroburgo


Germania-Cile - giovedì 22 giugno, Kazan


Messico-Russia - sabato 24 giugno, Kazan


Nuova Zelanda-Portogallo - sabato 24 giugno, San Pietroburgo


Germania-Camerun - domenica 25 giugno, Soci


Cile-Australia - domenica 25 giugno, Mosca


SEMIFINALE 1 - mercoledì 28 giugno, Kazan


SEMIFINALE 2 - giovedì 29 giugno, Soci


FINALE 3/4 POSTO - domenica 2 luglio, Mosca


FINALE 1 POSTO - domenica 2 luglio, San Pietroburgo


Confederations Cup 2017: Squadre e convocati

Gruppo A


Russia


Portieri: Akinfeev, Belenov, Lunyov, Guilerme


Difensori: Vasin, Dzhikiya, Kutepov, Kudryashov, Neustädter, Semyonov, Shiskhin, Kambolov


Centrocampisti: Glushakov, Samedov, Zobnin, Kombarov, Golovin, Dzagoev, Fernandes, Yerokhin, Zhirkov, Smolnikov, Miranchuk, Tarasov, Gazinski


Attaccanti: Smolov, Dzyuba, Poloz, Kanunnikov, Bukharov


Nuova Zelanda


Portieri: Marinovic, Moss, Williams


Difensori: Wynne, Tzimopoulos, Boxall, Ingham, Brotherton, Doyle, Colvey, Smith, Durante


Centrocampisti: Tuiloma, McGlinchey, Rojas, Rufer, Thomas, Lewis, Dyer


Attaccanti: Ingham, Smeltz, Wood


Portogallo


Portieri: Rui Patricio, Beto, Sá


Difensori: Cédric, Eliseu, Neto, Raphael Guerreiro, Fonte, Pepe, Bruno Alves


Centrocampisti: Adrien Silva, Danilo Pereira, Joao Moutinho, Joao Mario, Andrè Gomes, William Carvalho, Pizzi


Attaccanti: Cristiano Ronaldo, Quaresma, Nani, Gelson Martins, André Silva, Bernardo Silva


Messico


Portieri: Ochoa, Corona, Talavera


Difensori: Marquez, Moreno, Layun, Reyes, Araujo, Alanis, Salcedo, Lopez, Ricardo Reyes


Centrocampisti: Guardado, Herrera, Aquino, Fabian, Molina, dos Santos, Duenas, Hernandez, Lozano, Damm, Pineda, Gallardo, J. Hernandez, Gutierrez


Attaccanti: Giovani dos Santos, Javier Hernandez, Peralta, Vela, Jimenez, J. Corona


Gruppo B


Germania


Portieri: Leno, Ter-Stegen, Trapp


Difensori: Ginter, Hector, Henrichs, Kimmich, Mustafi, Plattenhardt, Rudiger, Sule


Centrocampisti: Goretzka, Rudy, Draxler, Brandt, Can, Demirbay, Demme


Attaccanti: Sanè, Stindl, Wagner, Werner, Younes.


Camerun


Portieri: Ondoa, Goda, Onana, Bokwe


Difensori: Oyongo, Ngadeu-Ngajui, Djetei, Teikeu, Fai, Ngwem, Guihoata, Owona, Castelletto


Centrocampisti: Moukandjo, Mandjeck, Salli, Siani, Djoum, Boya, Anguissa, Boumal


Attaccanti: Aboubakar, Zona, Ekambi, Bassogog, Tambe, Ngamaleu, Nsamé, O. Boumal


Australia


Portieri: Ryan, Langerak, Birighitti, Vukovic


Difensori: Sainsbury, McGowan, Smith, Wright, Behich, Degenek, Gersbach, Grant, D. McGowan


Centrocampisti: Jedinak, Milligan, Troisi, Luongo, Rogic, Mooy, Irvine, Goodwin, Amini, Hrustic, Jeggo, McGree


Attaccanti: Cahill, Kruse, Leckie, Juric, Maclaren


Cile


Portieri: Bravo, Herrera, Toselli


Difensori: Jara, Medel, Isla, Mena, Roco, Diaz, Maripan


Centrocampisti: Beasejour, Vidal, Aranguiz, Diza, Fuenzalida, Gutierrez, F. Silva, Hernandez, Pinares, Y. Leiva, Suazo


Attaccanti: Sanchez, Vargars, Puch, Castillo, Valencia, Sagal, Mora


Le Scommesse sportive

Per il primo posto nel Girone A, i favoriti d'obbligo dai pronostici per le scommesse sportive sono i Campioni d'Europa del Portogallo, che possono contare su un Cristiano Ronaldo in gran forma. Il secondo posto – che significa qualificazione alla semifinale – verrà conteso tra Russia e Messico, con la Nuova Zelanda apparentemente fuori dai giochi. Il Gruppo B si preannuncia molto più equilibrato con Germania e Cile che dovranno stare attente alla voglia di emergere di Camerun e Australia nella rincorsa ai primi due posti.

?

Schedina

arrowIncludi nelle multiple Elimina Tutto

Caricamento...
La tua Scheda Scommesse è attualmente vuota
Verifica della Carta - inserisci i dati richiesti
Attendere Prego
Ti preghiamo di attendere mentre la tua scommessa viene piazzata
Attendere prego
Ritardo scommessa
Ti preghiamo di attendere mentre la tua scommessa viene esaminata da un quotista per approvazione.

Questa è un'offerta a tempo limitato - Ti preghiamo di cliccare SCOMMETTI o Declina Offerta

Ritardo scommessa
Tempo Residuo

?

Multipla (Min 2€). / Sistemi (Min 0.05€/colonna)

?

Forecasts / Tricasts

?

Sistemi Accoppiata / Trio

Tutte le scommesse sono accettate in accordo con le normative vigenti in termini di scommesse, come pubblicate dall'AAMS.

Per visualizzare le tue Scommesse Aperte Clicca Qui
Aiuto? Contatta l'Assistenza Clienti

Bonus disponibili

Tutte le scommesse sono accettate in accordo con le normative vigenti in termini di scommesse, come pubblicate dall'AAMS.


 
 
 
 
Multipla150H3
Calendario Promozionale
Mister 1000€
Le Tue Schedine | Coupons